Se la scarpa respira, cosa accade?

Il respiro di una scarpa ha fatto respirare anche il bilancio di un’azienda! 

Lo slogan che oggi viene automaticamente associato alla parola Geox è stato davvero un ottimo lavoro dei copywriter. Utilizzare la metafora respira fa intuire immediatamente la rivoluzione del brevetto: il piede rimane asciutto perché il sudore fuoriesce.

La frase d’effetto ha raggiunto risultati che non sarebbero stati pari neanche con una spiegazione dettagliata del funzionamento della membrana o puntando solo sulla qualità della scarpa.

E’ interessante notare questa scelta perchè normalmente le frasi d’effetto in pubblicità vengono utilizzate quando il prodotto non ha caratteristiche particolari rispetto agli altri, ma deve in qualche modo essere ricordato. Si tende quindi ad apprezzare lo slogan o il testimonial che lo pronuncia, non focalizzandosi sul prodotto vero e proprio.

La Geox in realtà proponeva un prodotto con molto da raccontare, ma doveva fare attenzione a come presentarlo per non annoiare con caratteristiche tecniche o farlo sembrare adatto a un target molto ristretto (ad esempio una scarpa ortopedica). È riuscita quindi in una metafora a descrivere tutto ciò che racchiude la scarpa, posizionandosi in un target di giovani oltre che di adulti e anziani a cui poteva interessare maggiormente il prodotto salutare piuttosto che di moda.

Visti i risultati, ottimo questo pay off della Geox!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *