Guadagnare con un blog: maratona possibile

Spesso capita di leggere forum e blog intasati da post e commenti che combattono sull’eterna questione del guadagno online. C’è chi dice che vive grazie alla monetizzazione del proprio sito, chi invece ribadisce che sia solo un sogno e che si riesce a malapena ad arrotondare lo stipendio di altri lavori più sicuri e concreti svolti nella vita non virtuale.

Per concludere brevemente la discussione, effettivamente i guadagni online si possono raggiungere e anche in maniera cospicua, ma non bisogna pensare che i soldi piovano dalla rete. È un lavoro come gli altri che ha bisogno di molto impegno e costanza e a differenza del lavoro “tradizionale”, può necessitare anche di un lungo tirocinio non pagato.

In metafora si può dire che il blog è una maratona che ha bisogno di atleti costanti che lavorino per un progetto serio e cha sono consapevoli di avere molti concorrenti a cui dovranno badare durante tutto il tragitto.

Quello che posso consigliare a chi è indeciso se aprire un blog per guadagnare, è di stare bene attenti alle chimere e proseguire solo se si è davvero interessati, sviluppando argomenti nuovi e utili per il lettore che permettano di distinguersi nella marea di blog e che non puntino solo all’attenzione di Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *