Carpisa presenta i suoi attori

Nella presentazione della mission, Carpisa descrive in questo modo lo spirito di squadra con cui agiscono le varie filiali:

Un gruppo in cui tutti siamo attori e ci sentiamo partecipi di una storia vincente.”

La metafora di attori non è molto utilizzata per parlare dei dipendenti di un’impresa, ma bisogna riconoscere che è molto ingegnosa ed efficacie nel suo intento! È bello pensare al personale come ad attori che stanno recitando una parte in uno spettacolo e che si impegnano direttamente e attivamente nella realizzazione.

Il termine attori porta a pensare ai dipendenti come persone a cui è assegnato un copione al momento del loro ingresso nell’azienda e che questo gli permetterà di gestire al meglio il ruolo da ricoprire.

Inoltre immaginare l’azienda progettata come uno spettacolo porta a

  • credere che sia sviluppato ogni dettaglio in modo minuzioso: tutti hanno un ruolo ben preciso da svolgere, un attore non è mai superfluo;
  • rende l’idea di armonia: i vari reparti coopereranno nella stessa direzione per inscenare il risultato finale.

Infine pensare a degli attori fa percepire uno stretto legame fra le persone, che va oltre le relazioni che normalmente si stabiliscono fra dipendenti.

Visti i molteplici pensieri positivi che suscita la metafora, Carpisa è decisamente promossa a pieni voti nel suo utilizzo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *